Come scoprire chi ti ha bloccato su Facebook

Attraverso il blocco un utente può impedire ad un altro utente di visualizzare il suo profilo, di inviare richieste d’amicizia, di inviare messaggi, persino di leggere commenti o altri post scritti su foto link pagine o gruppi. Ne abbiamo parlato sulla guida su come funziona il blocco delle persone su Facebook.

Il blocco è l’arma più potente a disposizione di ogni utente per escludere una o più persone su Facebook. Con il blocco si interrompe ogni via di comunicazione su Facebook tra i due utenti, presente e futura.

Quando qualcuno ci blocca non riceviamo una notifica e non è semplice capire se siamo stati bloccati, se ci ha cancellato dagli amici, se ha cancellato il suo account o se quel profilo è stato disabilitato/bannato da Facebook. Come fare a capire cosa è successo? E’ possibile scoprire chi mi ha bloccato su Facebook? Si, e oggi vi spieghiamo come riuscirci.

scoprire chi ti blocca su facebook

Premessa

Importante premessa. Su questo articolo non parliamo di amici che vi hanno cancellato (che vi hanno rimosso dagli amici); qui parliamo del blocco; rimuovere dagli amici e bloccare sono due cose diverse.

Se volete scoprire chi vi rimuove dagli amici leggete questi articoli precedenti:

Se qualcuno vi ha rimosso dagli amici potete sempre visitare il suo profilo. Se qualcuno vi ha bloccato non visualizzate più nulla, non riuscite a trovare la persona su Facebook e non potete più comunicare attraverso Facebook.

Come scoprire chi ti ha bloccato su Facebook

immagine profilo utente bloccatoCome accennavo su capire se un amico (o amica) ti ha bloccato su Facebook non è semplicissimo (Facebook non potrebbe mai notificare una cosa simile; accenderebbe solo rancori tra le due persone).

Il primo passo per capire se l’ex-amico (o ex-amica) ti ha bloccato sta nel cercare il suo nome su Facebook. Se non trovate il profilo nemmeno cercando per nome e cognome c’è già qualcosa che non quadra. Provate anche a cercare il profilo attraverso gli amici in comune, visitando la lista degli amici di un vostro comune amico su Facebook.

Se continuate a non trovare la persona le ragioni potrebbero essere 3: come capire chi ha bloccato su facebook

  1. Il vostro amico (o amica) vi ha bloccato.
  2. L’amica (o amico) ha cancellato il suo profilo.
  3. L’account della persona è stato disabilitato (da lui/lei direttamente o da Facebook per una violazione al regolamento).

Per escludere i punto 2 e 3 dobbiamo procede per piccoli passi.

 Metodo 1

Controlla all’interno dei messaggi se è presente una conversazione con questa persona. Se vi siete scambiati messaggi (anche in chat) cercateli dalla pagina dei messaggi (http://www.facebook.com/messages/) e aprite la conversazione.

La foto della persona mostrerà l’immagine predefinita di Facebook (la sagoma bianca a sfondo azzurro); ma ciò che a noi interessa è il nome.

Se il nome della persona è di colore nero (in grassetto) e non può essere cliccato per visitare il profilo quasi certamente la persona vi ha bloccato su Facebook. Aggiornamento(Novembre 2013): regola non più valida.  Noterete il nome e la foto del profilo ma non potrete cliccare per visitarlo.messaggi con utente bloccato

E se provate ad inviare un messaggio all’utente, Facebook vi restituirà un errore di invio del messaggio. Questo perché il blocco impedisce l’invio e la ricezione di nuovi messaggi da parte dei due utenti.

errore invio messaggio utente bloccato

Un’utente disabilitato avrebbe il testo in grassetto “Facebook User” e non il vero nome. Questo quindi ci da una prima quasi-conferma che l’utente ci ha bloccati su Facebook.

Metodo 2

Un altro metodo per riuscire a capire se un utente ti ha bloccato su Facebook consiste nell’aprire una conversazione con l’amico e provare a segnalarlo come spam.

Apri nuovamente la pagina dei messaggi e la conversazione con l’utente. Dal menu in alto a destra con la ruota dentata “Azioni” scegli la voce “Segnala spam o uso improprio …”. segnala conversazione come spam

Dalla nuova finestra che si apre scegli successivamente “Segnala uno o più partecipanti alla conversazione per molestie o minacce oppure per avere un account compromesso.” e clicca su OK. Se alla finestra successiva leggete “Operazione vietata” alla destra del nome dell’amico/a significa che vi ha bloccato. segnala conversazione facebook

Metodo 3

Questo ulteriore metodo è da usare nel caso non abbiate mai scambiato messaggi (in chat o nei messaggi) su Facebook con la persona che credete vi abbia bloccato.

Occorre però che conosciate quantomeno il suo username. L’username è l’URL che Facebook assegna automaticamente ad ogni profilo. Se provate a visitare un qualsiasi profilo su Facebook noterete che l’URl è del tipo facebook.com/username.

Provate a cercare il nome della persona su Google (cercando “nome+cognome+facebook”). Se trovate l’URL del suo profilo provate a visitarlo e quasi certamente dovreste visualizzare il messaggio d’errore “La pagina richiesta non è stata trovata”.pagina richiesta non trovata

Annotate l’username che trovate sull’URL e visitate adesso il link graph.facebook.com/username.

Sostituite “username” con l’username dell’amica/o in questione e premete su Invio. Questo è uno strumento che fornisce alcune informazioni su qualsiasi utente, pagina, applicazione e oggetto su Facebook (maggiori informazioni nell’articolo come scoprire ID e altre informazioni di un utente su Facebook).

Se riuscite a vedere ie informazioni sull’utente (esempio id; name; first name; last name; username ecc.) allora l’utente è esistente ed attivo su Facebook e quindi vi ha bloccato.

graph facebook

Un utente che avesse cancellato o disabilitato il proprio account non restituirebbe le informazioni attraverso questo strumento.

Metodo 4 (il più semplice)

Infine l’ultimo metodo, il più semplice e banale, consiste nel chiedere a un amico in comune se riesce a vedere il profilo della persona che pensate vi abbia bloccati. Se il profilo risulta visibile all’amico in comune allora siete stati bloccati.

NEW! Metodo 5! Leggi il nuovo metodo per capire se una persona ti ha bloccato

Per concludere

Se grazie a questo articolo avete scoperto che un amico/amica vi ha bloccati o rimosso dagli amici non dovreste preoccuparvene o sentirvi irritati. Se quella persona ha deciso di bloccarti avrà le sue ragioni che non devono interferire con il vostro rapporto di amicizia nella vita reale. Facebook è solo un social network, un luogo virtuale dove stare in contatto; non permettere che Facebook rovini un’amicizia o una relazione.

Scritto il: 7 novembre 2012 Ultima modifica: 22 dicembre 2013
Chi sono:

Esperto Facebook e Consulente Digital Marketing. Autore e fondatore di TrucchiFacebook, il primo blog Italiano (non ufficiale) su Facebook con mezzo milione di visite mensili.→ Informazioni e contatti.

Assistenza Facebook